Events  
  News  
     
     
 
   
Events
La “VILLA ABBAS SOC. COOP.” costituitasi il 16.06.1986 opera nel campo dei Beni Culturali-Turistici e ambientali, con l’obiettivo di tutelare e valorizzare il patrimonio archeologico-artistico-turistico del territorio e la gestione dei servizi attinenti il settore. I soci che ne fanno parte hanno acquisito esperienza e professionalità, seguendo corsi regionali finalizzati alla conoscenza del territorio e dei vari siti archeologici (operatori museali, operatori esperti del territorio, guida turistica, tecniche di restauro della ceramica).
Dal 22.05.1992 la “Villa Abbas” è stata impegnata nei lavori di allestimento (disegno, rilevamento, restauro, fotografia, catalogazione e archiviazione dati) del Civico Museo Archeologico la cui apertura al pubblico è avvenuta il 16.04.1997. È un Museo abbastanza conosciuto, il materiale archeologico esposto è riferibile ai periodi archeologici che vanno dal pre-nuragico al medievale.
È stato uno dei primi musei in Italia a dotarsi di un percorso tattile per i non vedenti, in questi anni sono state organizzate delle mostre temporanee (fornendo supporto didattico alle scuole) in collaborazione con enti ed altre istituzioni museali tra cui il Museo Egizio di Torino.
 

News

La “VILLA ABBAS SOC. COOP.” costituitasi il 16.06.1986 opera nel campo dei Beni Culturali-Turistici e ambientali, con l’obiettivo di tutelare e valorizzare il patrimonio archeologico-artistico-turistico del territorio e la gestione dei servizi attinenti il settore. I soci che ne fanno parte hanno acquisito esperienza e professionalità, seguendo corsi regionali finalizzati alla conoscenza del territorio e dei vari siti archeologici (operatori museali, operatori esperti del territorio, guida turistica, tecniche di restauro della ceramica).
Dal 22.05.1992 la “Villa Abbas” è stata impegnata nei lavori di allestimento (disegno, rilevamento, restauro, fotografia, catalogazione e archiviazione dati) del Civico Museo Archeologico la cui apertura al pubblico è avvenuta il 16.04.1997. È un Museo abbastanza conosciuto, il materiale archeologico esposto è riferibile ai periodi archeologici che vanno dal pre-nuragico al medievale.
È stato uno dei primi musei in Italia a dotarsi di un percorso tattile per i non vedenti, in questi anni sono state organizzate delle mostre temporanee (fornendo supporto didattico alle scuole) in collaborazione con enti ed altre istituzioni museali tra cui il Museo Egizio di Torino.
Dall’aprile del 2002 la Coop. Villa Abbas gestisce anche il villaggio nuragico di Sant’Anastasia con annesso il Tempio a Pozzo dedicato al culto delle acque.